GUESTBOOK
Sign guestbook

giuseppe

ciao sono giuseppe e vivo a madrid per un corso di pizzeria verace mi devo recare a napoli o a madrid c e una scuola di pizza verace ?

R.- Gentile Giuseppe, quale miglior posto per impoarare tutti i segreti della pizza napoletana se non Napoli???
Se vuole partecipare ad un Training dell'AVPN deve venire a Napoli... Le assicuro ch non si pentirà...
Cordiali saluti e buon lavoro.
Massimo Di Porzio


octavian

Fantastico... il sito e bellissimo... sono un aspirante pizzaiolo e grazie in anticipo per tutto quello che mi insegnerete sulla pizza. Mi comuovo per quanto amate la pizza verace napoletana, cosi semplice e nello stesso tempo cosi speciale. Auguri a tutti!

R.- Credo proprio che diventerai un bravo pizzaiolo... io lo sostengo sempre che l'ingrediente segreto della pizza napoletana, la polverina magica è una sola: la passione con cui si affronta questo antico mestiere e l'umiltà di essere sempre pronto ad imparare ed aggiornarsi. Grazie a te a appena viene a Napoli mi piacerebbe incontrarti.
Saluti e buon lavoro.
Massimo Di Porzio


SILVIA

Salve, sabato 2 gennaio 2010 siamo andati a Perugia per aggiare la VERA pizza napoletana al "Il Segreto di Pulcinella". Con nostra grande delusione era chiusa, inoltre non c'era alcun cartello informativo su eventuali ferie. Lo stato esterno sembrava "abbandonato " e chiedendo a persone del luogo ci hanno confermato che era chiusa facendoci capire che era chiusa già da un po'... Qualcuno può chiarirci la situazione?!? Anticipatamen te GRAZIE!

R.- Gentile Silvia, non sappiamo neanche noi cosa sia successo... telefoneremo e verificheremo se la pizzeria è chiusa per ferie o se ha definitivamente chiuso i battenti. Grazie in ogni caso per la segnalazione.
Cordiali saluti.
Massimo Di Porzio


Ale

sono convintissima che la pizza sia nata con la forma tipica rotonda... e non squadrata dela pizza a taglio... qualcuno può rispondermi e chiarire questo dubbio? graz ieeeee

R. - La pizza napoletana è stata sempre rotonda, mai quadrata... anche se qualcuno ogni tanto prova a riscrivere la storia!!! La manualità, il forno a legna e la lievitazione naturale (insieme con la forma tonda con il caratteristico cornicione) sono gli elementi distintivi della pizza napoletana. Dubbio chiarito!!! Saluti e grazie per aver scritto sul nostro Blog.
Massimo Di Porzio


fausto

Pochi giorni fa ero a Firenze ad un congresso. Io napoletano che da tempo vive a Belluno, avevo voglio di riscoprire i sapori ed i profumi della mia città. Così per puro caso ho visitato il vostro sito ed ho segnato nella mia agenda la pizzeria "Funicolì ". Ho convinto alcuni amici-colleghi a saltare il pranzo e venire in pizzeria. Ebbene non siamo rimasti delusi. Una pizza davvero straordinaria , più la mangiavo e più tornavo indietro nel tempo. La pizza con la famiglia, gli amici e quando da studente nelle pause delle lezioni universitarie scappavo in qualche pizzeria nei vicoli di piazza Dante. I miei complimenti. Condivido l'idea che la pizza è soprattutto cultura di un popolo e che per fare una buona pizza non basta essere di "Napoli". Vi aspetto a conquistare altre città del Veneto. Saluti. Fausto.

R. - Gentile Signor Fausto, che soddisfazione!! Per Lei, per i gestori della pizzeria "funicolì" e per noi che da qui abbiamo il compito di selezionare e garantire che nei locali affiliati si possa trovare veramente la "pizza napoletana" con la P maiuscola. Grazie per il messaggio che ci gratifica e ci spinge a continuare così.
Massimo Di Porzio


tanya

sono una ragazza napoletana e vorrei avere più informazioni su come diventare una professionist a in questo settore. gra zie mille

R. - Per diventare una professionista deve fare un corso e poi lavorare, lavorare, lavorare... tanta manualità e artigianalità nella pizza napoletana. L'aspettiamo. Cordiali saluti Massimo Di Porzio


maurooo

GRANDI ! Complimenti, sono davvero orgoglioso di questo risultato che offre una strada per recuperare tutto il tempo perduto . un napoletano a bra piemonte

R.-Caro Mauro, il tuo orgoglio è anche il nostro... e la nostra soddisfazione è aver fatto tanti sforzi per ridare dignità a chi per tanti anni non ne ha avuta e vedere questo sforzo in parte premiato!
Grazie per il messaggio.
Massimo Di Porzio


Andre Guidon

I want to congratulate VPN and Master Pizzaiolo Giulio Adriani for the time and effort here in Brazil, finally Brazil will start to appreciate the REAL pizza Napoletana after his visit here in Sao Paulo !!! thanks !!! Andre Guidon

R.-Dear Andre, we'll forward your congratulation to Giulio Adriani and we are glad that he was so good in teaching the art of pizza there in Brazil.
Regards
Massimo Di Porzio


Fabian

Oggi abbiamo finito a nostra città di La Plata Argentina il corso per fare la pizza verace napoletana. Voglio ringraziare Associazione Verace Pizza Napoletana, Circolo Campano di La Plata, Circolo Siciliano di La PLata e anche Giulio Adriani per trasmettere questo meraviglio arte della pizza per il mondo a italiani, figli e nipoti, tante grazie a tutti di cuore!!

R.-Gentile Fabian, ci complimentiamo anche noi con Giulio Adriani e con tutti quelli che hanno reso possibile lo svolgimento di un training sulla verace pizza napoletana li in Argentina: è solo l'inizio di un programma di formazione e conoscenza delle caratteristiche della Verace pizza napoletana.
Massimo Di Porzio


roberto

Tempo fa Vi ho segnalato la Pizzeria Papè Satan di Santa Teresa di Gallura come una delle migliori pizze da me assaggiate al di fuori di Napoli. Per un preciso impegno che ho assunto con il titolare, persona squisita non solo nel fare la pizza, voglio ribadire e confermare la bontà di questa pizza, che anche quest'anno mi sono concesso il privilegio di assaggiare più volte durante le vacanze estive, e che non ha nulla da invidiare, ma proprio nulla, a quella che si mangia nelle migliori, e solo nelle migliori che non sono poi così tante , pizzerie di Napoli.
Ancora complimenti vivissimi.

R.- Gentile signor Roberto, siamo davvero contenti che ci sia un nostro associato che faccia una pizza così buona e simile a quella che si mangia a Napoli, ma credo che dovrebbe essere la norma!! Mi meraviglio del contrario, quando c'è qualche segnalazione negativa.
In ogni caso grazie per il suo commento, complimenti a Pape Satan, ma una domanda mi sorge spontanea: ma quante pizze Le hanno offerto per tale pubblicità, esplicita più che occulta??? Scherzo chiaramente.
Cordiali saluti e grazie per animare il nostro Guestbook/blog.
Massimo Di Porzio


Pagine totali: 12 [ 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 ]