GUESTBOOK
Sign guestbook

Nitro Deli Pizza Bar

Looking forward to joining your not so secret society... I forgot some of my language but I've been making pizzas for thirty years. You are doing a great service to the world of cusine, thankyou for your wisdom.

R.- We're looking forward to meeting you soon too. Redards.
Massimo Di Porzio


Luiz Otávio de Souza Cardoso Júnior

Sono brasiliana e voglio imparare a fare vera pizza napoletana. Voglio anche imparare le ricette della tradizione italiana.
loscjr@hotmai l.com

Ok, Le faremo sapere le date dei prossimi training quì a Napoli. Solo stando a diretto contatto con un Maestro Pizzaiolo si può imparare veramente a fare la pizza napoletana. Ma lei può venire a Napoli?? Aspettiamo sue notizie.
Cordiali saluti
Massimo Di Porzio


Giuseppe de vito

Se una pizzeria che non fa parte della vostra Associazione e scrive "la vera pizza napoletana" cosa succede?

R.- Caro signor Giuseppe, siamo un'Associazione, non una setta!!
Chiunque è libero di scrivere e dire quello che vuole, il giudizio finale spetta ai consumatori e ai clienti.
Noi cerchiamo di evidenziare con il nostro "pulcinella" quelli che si impegnano a fare una pizza che rispetta le regole della tradizione napoletana. Cordiali saluti.
Massimo Di Porzio


mario

complimenti x il sito.
Si puo fare una pizza con il CORNICIONE soffice e morbido??...con solo acqua sale e lievito e con 8-9 ore di lievitazione? ........o esiste un impasto tutto particolare?

R.-Caro Mario, l'ingrediente segreto dell'impasto è uno solo: la passione e la volontà di mettersi in discussione!! La lievitazione è una cosa naturale, ma che cambia al cambiare delle condizioni ambientali, e quindi data la ricetta base (che puoi trovare nel nostro disciplinare) ci vuole grande pazienza e attenzione a calcolare le condizioni di temperatura, umidità, etc.
Grazie per i complimenti per il sito, crechiamo di fare del nostro meglio per informare tutti gli appassionati di pizza napoletana.
cordiali saluti.
Massimo Di Porzio


raffaele di luca

Per segnalare a tutti il Blog, parte del progetto Pizza Verace Napoletana della Camera italo-brasiliana di Commercio e industria di Rio de Janeiro www.pizzaveracenapoletana. blogspot.com
Raffaele Di Luca
Presidente camaraitaliana

R.-Caro Signor Raffaele, faccia attenzione ad utilizzare il nome verace pizza napoletana. Abbiamo avuto grande piacere ad incontrarLa a Napoli, ed è sicuramente apprezzabile il suo impegno e la sua passione condivisa per la verace pizza napoeltana. Ma la strada è lunga e difficile. Cordiali saluti e buon lavoro

Massimo Di Porzio


Giovanni

E' mai possibile che in tutti questi anni non esista a Palermo, e in Sicilia, una pizzeria dove si possa *veramente* mangiare una buona pizza, napoletana o no che sia ???? Non esiste una pizzeria che faccia parte di "Verace Pizza Napoletana" e non abbiamo mai mangiato una pizza che ci abbia lasciato soddisfatti e desiderosi di mangiarla nuovamente. La verità è che abbiamo centinaia di pizzerie e neanche un pizzaiolo degno di questo nome !

R.- Prendiamo atto delle sue parole, ma credo che girando girando qualche pizzeria napoletana la troverà: i napoletani sono dovunque!! Cordiali saluti e grazie per aver scritto sul nostro Guestbook.

Massimo Di Porzio


GERARDO LANGELLA

e-mail inviata al sig.roberto il 12 agosto 2009.
Egr. Sig Roberto, per caso leggevo un suo personale parere sulla qualità della nostra pizza nel sito dell'Associazione verace pizza napoletana; intanto le ricordo che per dare un giudizio ad un locale e' buona regola visitarlo piu' di una volta, precisando che ancora oggi a distanza di un'anno dall'apertura continuiamo la nostra ricerca di prodotti di qualita' per tenere alto il nome della pizza a Modena. Comunque faccia una verifica e mi faccia sapere, sig.roberto le critiche sono accettate basta solo usare termini piu' leggeri. Un saluto e buon Ferragosto. Gerardo Langella

R.- Pubblichiamo la risposta del signor Gerardo Langella per correttezza.


Mario Vellotti

Grazie di vero cuore avete portato pace e tanta voglia di fare meglio. E stata da parte mia una settimana indemiticabile e mi auguro che questa collaborazione con gli USA continui. Seattle ha vissuto una settimana Napoletana grazie a voi della VPN. Ciao un saluto Caloroso da parte mia e del personale delle 5 Via Tribunali di Seattle Wa USA

R.- Caro Mario, anche per noi è stata una settimana eccezionale; tu, Francesco, Mike, Joe, Elizabeth, Peppe, Vince, insomma tutte le persone che hanno organizzato e condiviso con noi questa fantastica e 'faticosa' esperienza avranno qualcosa in più dopo questa settimana: la consapevolezza che un prodotto così semplice come la pizza napoletana può creare amicizie e gruppi in ogni parte del mondo.
Sicuramente la nostra collaborazione continuerà e questa nostra conoscenza è solo l'inizio di un programma che coinvolgerà tutte le persone negli USA appassionate e amanti della verace pizza napoletana.
Mario, grazie per essere così come sei e per esprimere in maniera così evidente le tue origini e il tuo modo di essere, sempre genuino e 'verace', come la nostra associazione!!
Saluti affettuosi e sinceri a tutti voi li a Seattle WA.
Massimo Di Porzio


gennaro

Un saluto a tutti i PIZZAIOLI della campania. e i PROPRIETARI delle PIZZERIE ciao mi chiamo gennaro e ho 47 anni con una forte passione x la pizza a volte me la sogno anche di notte. Vorrei fare un appello ai PIZZAIOLI e sopratutto ai PROPRIETARI delle PIZZERIE: qualcuno è disposto a farmi entrare nella loro PIZZERIA x insegnarmi come si stende la PIZZA.

R.- Gentile signor Gennaro, non so se qualcuno ha risposto al suo appello e davvero spero di si, ma in ogni caso Le ricordo che noi organizziamo dei Training-master per chi vuole approfondire la tecnica napoletana. Grazie in ogni caso per aver lasciato un messaggio sul nostro Guestbook.
Cordialmente.
Massimo Di Porzio GRAZIE gennaro


Enza

Ma siete sicuri che le pizzerie a voi affiliate siano degne del marchio di verace pizza napoletana? Sabato mi sono recata con la mia famiglia presso la Terrazza Barberini a Roma e vi posso assicurare che quella che abbiamo mangiato era una scadentissima pizza margherita degna delle peggiori rosticcerie. Pasta poco elastica che dopo due minuti era quasi impossibile da tagliare. Per non parlare poi della pizza bianca mozzarella e salsiccia un vero disastro. Le pizze avevano tutte lo stesso diametro ed il bordi erano di una precisione impressionant e come se il panetto dell'impasto fosse stato messo sotto una pressa. Il prezzo era degno ed adeguato al posto in cui è sita la pizzeria. Un a napoletana DOC che non ha ancora trovato nella capitale una pizzeria napoletana degna di questo nome.

R.- Gentile signora Enza, non siamo sempre sicuri e sa perchè? Perchè potrebbe accadere che una pizzeria associata sia soggetta a verifica, la superi brillantemente e poi due ore dopo cambi il pizzaiolo e quindi la qualità della pizza!
Non è una giustificazione, ma serve a capire la difficoltà di gestire la "qualità": noi siamo dei profondi assertori del fatto che la qualità si faccia soprattutto con l'autoregolamentazione e per questo abbiamo iniziato dei master sulla tecnica napoletana qui a Napoli proprio per permettere alle pizzerie associate (e non) di mandare personale e addetti a Napoli ad approfondire la tecnica napoletana di produzione della pizza; in ogni caso questa sezione serve anche a segnalarci le pizzerie che in qualche modo non rispettano il Disciplinare.
Come ho già detto in qualche mia precedente risposta sulla questione della qualità dell'impasto della pizza, che comunque è un prodotto artigianale e quindi soggetto a variazioni secondo le diverse condizioni (temperatura, forno, manualità etc.), bisognerebbe tornare qualche altra volta, dal momento che potrebbe essere incappata in una giornata storta, che purtroppo possono capitare in questo settore.
Discorso diverso è l'uso di presse, mattarelli e quant'altro utilizzato diverso dalle mani per stendere il disco di pasta: non è assolutamente permesso. In ogni caso verificheremo, e Le faremo sapere. Purtroppo però lei non ha inserito l'indirizzo email. Se ce lo comunica le risponderemo dopo la verifica.
Cordiali saluti. Massimo Di Porzio


Pagine totali: 12 [ 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 ]