Pizza in prima fila per difendere la Dieta Mediterranea dell'Unesco

La Dieta Mediterranea, nel 2010, è stata iscritta nella Lista Rappresentativa del Patrimonio Culturale Immateriale dell'Unesco.

Un atto che riconosce il suo valore culturale e sociale nonché il suo profilo di modello alimentare sostenibile.


Sette paesi europei si sono uniti per mettere a punto specifiche misure di tutela e salvaguardia della Dieta patrimonio dell'umanità: Italia naturalmente, Cipro, Croazia, Grecia, Marocco, Portogallo e Spagna; queste misure sono racchiuse in un Libro Bianco sulla Dieta Mediterranea, presentato nel corso di un interessante convegno svolto all'interno della sala del Capitolo del convento di San Domenico Maggiore a Napoli.


L'evento, patrocinato da Mipaaf (Ministero per le politiche agricole, alimentari e forestali) e dal Crea (Consiglio per la ricerca in agricoltura) ha visto partecipare anche l'assessore alle Attività produttive Enrico Panini oltre una folta schiera di pizzaioli di cui molti appartenenti all'Associazione Verace Pizza Napoletana, che hanno offerto un momento di degustazione della pizza piegata a libretto, che nella sua semplicità può essere indicata come simbolo delle dieta mediterranea.


venerdì 06 maggio 2016

Fornitori AVPN


Molino Pasini
Caputo
Solania
Molino  Dalla Giovanna
Bongiovanni
Denti Farina
Acunto Forni
Orogel Food Service
Mutti
La Fiammante
Valoriani
Pizzastyle
Agugiaro - 5 Stagioni
Casabarone
Euroiovine
Biocom
Del Prete Legnami
Inpact
Gimetal
Molino Piantoni
La Valle
Molini Spigadoro
Olitalia
Ferrara Forni
Sitta
Coppola
Birra Antoniana
Molino Grassi
Agrigenus
Marana Forni
Mecnosud
Ponticorvo
Gargiulo
Polselli
Meking
Ciao Pomodoro
Molino Iaquone
Medaglia Forni
 
 
  • Tel/fax: +39 081 420 12 05 (Lunedì - Venerdì 10-13:30 / 15-18)


© Copyright 2017 Associazione Verace Pizza Napoletana | Tutti i diritti sono riservati