Il Cielo è Azzurro sopra Napoli: e Lavezzi diventa una pizza...
Una L 'tricolore' per il Pocho.
Ripieno a forma di 'L' con all' interno ricotta, mozzarella di bufala, salame e peperoncino. Sono alcuni degli ingredienti che caratterizzano la pizza 'Ezequiel Lavezzi', ultimo lavoro del maestro pizzaiolo Salvatore Urzitelli, titolare della pizzeria 'Addò Guaglione' di via Consalvo a Napoli, membro dell'AVPN con il numero 35. La pizza, dedicata al 'Pocho', è ricoperta per una parte da crema ai quattro formaggi con zucchine, prosciutto cotto e mozzarella, per un'altra da pomodori e mozzarella e sull'ultima da salsicce e friarielli: si tratta di una sorta di tricolore con l'augurio che l'asso argentino, così come fatto dal suo connazionale Diego Armando Maradona, regali ai napoletani il tricolore. «Ho deciso di dedicare una pizza a Lavezzi - ha sottolineato Urzitelli - perché da tifoso spero che ci regali al più presto lo scudetto. Come ingredienti ho utilizzato i prodotti tipici della nostra terra. In più ho aggiunto il peperoncino poichè il 'Pocho' è piccante nelle sue giocate».

L'IDEA - «Dopo la pizza al Pallone d'Oro di Cannavaro e a quella dei campioni del Mondo -ha detto al corrieredellosport.it- ho deciso di crearne una per il nostro mito Lavezzi. L'ho fatta al forma di L e i clienti possono sceglierla con tre gusti diversi». Una pizza appena sfornata dunque ma chissà se il profumino è giunto già dalle parti del campione argentino: "Non so se lo ha saputo. Qualcuno glielo dirà ma io lo invito ufficialmente ad assaggiarla visto che è l'unico che non l'ha ancora fatto".
2008年 10月 17 金曜日


 

Associazione Verace Pizza Napoletana, Via dei mille 16, 80121 Napoli, Italia - C.F./P.IVA: 07801000634
Via Capodimonte 19a, 80131 Napoli, Italia
-