Pizza in prima fila per difendere la Dieta Mediterranea dell'Unesco

La Dieta Mediterranea, nel 2010, è stata iscritta nella Lista Rappresentativa del Patrimonio Culturale Immateriale dell'Unesco.

Un atto che riconosce il suo valore culturale e sociale nonché il suo profilo di modello alimentare sostenibile.


Sette paesi europei si sono uniti per mettere a punto specifiche misure di tutela e salvaguardia della Dieta patrimonio dell'umanità: Italia naturalmente, Cipro, Croazia, Grecia, Marocco, Portogallo e Spagna; queste misure sono racchiuse in un Libro Bianco sulla Dieta Mediterranea, presentato nel corso di un interessante convegno svolto all'interno della sala del Capitolo del convento di San Domenico Maggiore a Napoli.


L'evento, patrocinato da Mipaaf (Ministero per le politiche agricole, alimentari e forestali) e dal Crea (Consiglio per la ricerca in agricoltura) ha visto partecipare anche l'assessore alle Attività produttive Enrico Panini oltre una folta schiera di pizzaioli di cui molti appartenenti all'Associazione Verace Pizza Napoletana, che hanno offerto un momento di degustazione della pizza piegata a libretto, che nella sua semplicità può essere indicata come simbolo delle dieta mediterranea.


2016年 5月 06 金曜日


 

Associazione Verace Pizza Napoletana, Via dei mille 16, 80121 Napoli, Italia - C.F./P.IVA: 07801000634
Via Capodimonte 19a, 80131 Napoli, Italia
-