Conclusa la Prima Convention Internazionale AVPN
Si è conclusa brillantemente la prima Convention Internazionale dell´Associazione Verace Pizza Napoletana tenutasi dal 3 al 5 luglio 2012, presso la Città della Scienza a Napoli.
Significativo momento di confronto per tutti i soci dell'AVPN e per gli addetti ai lavori ma anche occasione per celebrare la famosissima pietanza partenopea: la pizza, unica protagonista indiscussa di questa festa gastronomica.
Durante la Convention hanno avuto luogo le Olimpiadi della Verace Pizza Napoletana, in occasione delle quali, Antonio Pace e Massimo Di Porzio hanno annunciato il Pizza Tour, che si svolgerà nelle principali capitali europee, con l'obbiettivo di far conoscere questo tradizionale prodotto italiano, promuovendo la gastronomia campana e quindi favorendo il turismo della regione.
Alle Olimpiadi hanno partecipato ben oltre cento pizzaioli, provenienti da quattro continenti, in rappresentanza delle loro nazioni, che si sono sfidati in cinque discipline diverse e, per la prima volta, hanno gareggiato partendo dall´impasto della pizza, preparato proprio in loco.
Essi sono stati giudicati da chef campani, importanti maestri pizzaioli e da docenti universitari ed esponenti dell'ambiente accademico e culturale.
A trionfare, con il maggior numero di medaglie, proprio la nostra Italia, che si è posizionata al primo posto nel Medagliere Internazionale, seguita dal Giappone al secondo posto e dagli Stati Uniti al terzo.
Vincitore nella disciplina "Pizza Classica" è Ohoka Shuhei, pizzaiolo giapponese; trionfano invece due italiani: Giuseppe Cravero nella disciplina "Pizza Fantasia", e Salvatore Gatto per la "Mastunicola". La migliore "Pizza Fritta" è dello statunitense Dino Santonicola; è infine del giapponese Komatsu Masakazu, la "Pizza creativa".
In Occasione della serata conclusiva, il 5 luglio si è tenuto anche un altro concorso: "Pizza con le Stelle". Qui si sono sfidati artisti, imprenditori e campioni sportivi, messi alla prova nella realizzazione della vera pizza napoletana. Affiancati da un Maestro della Pizza, si sono trasformati per un giorno in impastatori ed infornatori. Vince la sfida Massimiliano Gallo in squadra con Lello Surace.
La Convention ha presentato un intenso programma di attività, incontri scientifici e laboratori del gusto. Di notevole interesse anche i Workshop, suddivisi in tre giornate tematiche: la prima dedicata a "Lieviti e Fermenti", la seconda ha avuto invece come protagonisti "I 5 elementi – Acqua, metallo, fuoco, terra e legno", ed infine l´ultima giornata dedicata a "I 5 sensi".
Sunday 15 July 2012

AVPN Approved Suppliers


Scugnizzonapoletano
Gimetal
Dalla Giovanna
Caputo
Mecnosud
Marra Forni
 Del Prete Legnami
Euroiovine
Gerardo Di Nola
MIRA SUD
Molini Bongiovanni
Meking
Forno Santo
Manna Forni
Pizzastyle
Acunto Ovens
Solania
Ciao Pomodoro
Valoriani
Il Faggetto SITTA
Polselli
Molino Quaglia
Cirio
Esmach
Spigadoro
Cediform
Olitalia
Inpact
Molino Iaquone
Authentico
La Valle
Napoli Caffè
La Fiammante
Ferrara Forni
Di Vicino Forni
Molino Piantoni
Gargiulo
Cosma
Agugiaro - 5 Stagioni
Marana Forni
Latteria Sorrentina
Perteghella
Grassi
Ponticorvo
Denti Flours
Pasini
 
 
  • Tel/fax: +39 081 420 12 05 (Mon - Fri 10-13:30 / 15-18)
© Copyright 2020 Associazione Verace Pizza Napoletana | All rights reserved
Registered Office: Associazione Verace Pizza Napoletana, Via Capodimonte 19a, 80131 Napoli, Italia - C.F./P.IVA: 07801000634
Organizational headquarters and training school: Via Capodimonte 19a, 80131 Napoli, Italia
Privacy Policy - Cookies Policy
Site protected by reCAPTCHA: Privacy - Terms