Pace presidente Ascom: "Il primo passo? Cambiare lo statuto"
MARCO TORIELLO. Antonio Pace ? il nuovo presidente dell'Ascom di Napoli. ? stato eletto ieri dal Consiglio generale dell'associazione che rappresenta i commercianti della citt? e della provincia. Pace, presidente della Federazione italiana pubblici esercenti di Napoli e dell'Associazione verace pizza napoletana, ha ottenuto 338 voti sui 496 espressi, mentre al suo avversario Giovanni Adelfi, leader di Assoservizi, ne sono andati 146. Dodici le schede bianche. A votare sono stati i grandi elettori, cio? 65 rappresentanti delle associazioni di categoria, 61 delegati delle Ascom territoriali e 34 associazioni di via, rappresentative di quartieri o aree commerciali di Napoli. Ogni elettore disponeva di un differente carico di voti. Entrambi i candidati erano vicepresidenti dell'Ascom, guidata fino a pochi giorni fa da Maurizio Maddaloni. Napoletano, 61 anni, titolare del ristorante Ciro a Santa Brigida e ideatore del ?Pizzafest?, Pace era il gran favorito della vigilia. Sostenuto dal settore turistico, a pochi giorni dalle elezioni il neopresidente aveva affermato di poter contare sull'appoggio di 90 elettori, rappresentativi del 75% dei voti. A urne chiuse, Pace ? risultato eletto con una percentuale vicina al 70%. ?Valuto positivamente l'esito del voto, ma non ? la percentuale che deve pesare - spiega il nuovo leader dell'Ascom napoletana, in carica per i prossimi 4 anni - la competizione ? stata serena e senza eccessi, ora ? il momento di chiudere le discordie in un baule e di metterlo in soffitta?. Pace si richiama alla base, ?vera essenza dell'Ascom?, e annuncia un tour che lo porter? a visitare tutte le Ascom della provincia. Tra le priorit? del suo programma, quella di operare un riassetto organizzativo dell'associazione, per arrivare a uno statuto ?pi? funzionale ai tempi moderni. Abbiamo diritto e titolo per partecipare alle scelte che riguardano la citt?, rappresentiamo la maggiore fonte di aumento dell'occupazione. Abusivismo e illegalit? diffusa sono le nostre emergenze?. Soddisfatto del voto Maurizio Maddaloni, alla guida dell'Ascom per 8 anni, ora presidente della Confcommercio regionale e vicepresidente di quella nazionale, con delega al Mezzogiorno: ?? stata un'elezione all'insegna del fair play. Pace, a cui garantisco l'attenzione della Confcommercio e mia personale, ? stato eletto nel segno del rinnovamento nella continuit??.
venerdì 26 gennaio 2007

Fornitori AVPN


KBirr
Cirio
Molino Quaglia
Forno Santo
Ciao Pomodoro
Solania
Gargiulo
Agorass - Italiana Assicurazioni
Cediform
Polselli
Inpact
Molino Piantoni
Molini Spigadoro
Euroiovine
MIRA SUD
Ponticorvo
Esmach
Del Prete Legnami
Ferrara Forni
Gimetal
Latteria Sorrentina
Napoli Caffè
Di Vicino Forni
Acunto Forni
La Valle
Molino Dalla Giovanna
Gerardo Di Nola
Molino Iaquone
Valoriani
Perteghella
Denti Farina
Manna Forni
Agugiaro & Figna – Le 5 Stagioni
La Fiammante
Flo.it - Woody Briketts
Marana Forni
Caputo
Molino Pasini
Molino Grassi
Sokan Communication
Meking
Authentico
Bongiovanni
Mecnosud
Il Faggetto SITTA
Marra Forni
Olitalia
Scugnizzonapoletano
Pizzastyle
Molino Cosma
 
 
  • Tel/fax: +39 081 420 12 05 (Lunedì - Venerdì 10-13:30 / 15-18)
© Copyright 2020 Associazione Verace Pizza Napoletana | Tutti i diritti sono riservati
Sede Legale: Associazione Verace Pizza Napoletana, Via Capodimonte 19a, 80131 Napoli, Italia - C.F./P.IVA: 07801000634
Sede organizzativa e scuola di formazione: Via Capodimonte 19a, 80131 Napoli, Italia
Privacy Policy - Cookies Policy
Sito protetto da reCAPTCHA: Privacy - Termini