#Approved: diamo voce ai Fornitori approvati dall'Associazione Verace Pizza Napoletana. Oggi parliamo con Authentico

1) Con quale spirito vi siete avvicinati al mondo della Pizza Napoletana e all'Associazione?

Siamo fortemente convinti che forse da soli si va più veloci, ma di sicuro assieme si va lontano. Consideriamo l'associazione AVPN  uno strumento molto autorevole in grado di tutelare seriamente e di promuovere la pizza napoletan concretamente, in Italia e nel mondo, al di la dei personalismi. Da napoletani siamo nati con la pizza a portafoglio in mano e non potevamo andare lontano.

2) Come vedete il futuro della Pizza Napoletana e come intendete approcciarlo con la vostra azienda?

Il riconoscimento dell'arte tradizionale del pizzaiuolo napoletano come parte del patrimonio culturale dell’umanità Unesco non è una targa come quella che si mettono nei centri storici, è vivo e va applicato in tutte le espressioni della pizza napoletana. La nostra pizza è un bene da tutelare per le future generazioni, bisogna stare attenti a non perdere l'identità solo per emergere e per apparire diversi. Authentico aiuta a diffondere e riconoscere la vera pizza napoletana a partire dagli ingredienti originali italiani utilizzati, unici perchè appartenenti alla Dieta Mediterranea e alla nostra storia.

3) Qual è il vostro prodotto che ha riscosso più successo nel mondo Pizza e secondo voi perché?

La nostra app è apprezzata in tutto il mondo perchè è l'unica app gratuita che consente di trovare le pizzerie napoletane autentiche all'estero. Chi ama il cibo italiano e la pizza napoletana, quando va all'estero, dopo aver provato la cucina locale poi gli viene voglia di una buona pizza napoletana e grazie all'app Authentico ovunque si trova nel mondo può trovare le vere pizzerie, e sapere se appartengono all'associazione AVPN per un ulteriore riconoscimento di garanzia di qualità. Durante la prima fase della pandemia la nostra soluzione Authentico Certifood ha aiutato diverse pizzerie a conquistare la fiducia di quei clienti che erano timorosi di ordinare la pizza con il delivery. L'etichetta adesiva intelligente, applicata al cartone delle pizze, da un lato consente di sigillare la scatola e garantire che non sia stata aperta durante il trasporto e poi grazie ad un certificato in blockchain consente al consumatore di leggere il QR code con il suo cellulare tutti i dati igienico-sanitari della pizzeria, le sanificazioni e le procedure in materia di igiene per garantire la massima sicurezza.

4) In quanti paesi sono distribuiti i vostri prodotti e quali sono i nuovi mercati ai quali vi state approcciando?

L'app Authentico è scaricata in tutto il mondo, con grandi utenti in USA, UK, Germania, Francia e Spagna, è disponibile in lingua italiana e inglese alle quali saranno presto aggiunte spagnolo, giapponese e cinese. Dai dati di utilizzo è interessante l'utilizzo crescente dai paesi medio-orientali, tra cui incredibilmente dall'IRAN dove c'è una fetta di millennials che si sta approcciando al cibo occidentale.

5) Che consiglio vi sentite di dare alle pizzerie per affrontare questo momento così particolare?

Per molti con l'attivazione dell'asporto e del delivery è stato un ritorno alle origine. Il delivery è un ottimo canale di promozione ma è insostenibile economicamente perchè sottrae il margine alla pizzeria. Coloro che sono riusciti a riconvertire il personale in driver hanno sofferto di meno. Riscoprire il valore di possedere una lista clienti ha fatto la differenza. Dentro ad ogni crisi si nasconde un'opportunità, che vuol dire nella maggioranza del casi mettere in pratica un cambiamento, un punto di svolta. Tuttavia ci rendiamo conto che non è facile essere lucidi sul lungo periodo che assomiglia ai saliscendi delle montagne russe. Sicuramente molti operatori del settore hanno avuto modo di sperimentare sulla loro pelle quando fossero dipendenti da turismo, dalle zone centrali ad alta densità, ma anche dalla concorrenza (per il concetto di concentrazione di offerta in un'area) tutte cose che venute a mancare, causa lockdown, hanno scoperto il tallone di Achille. Questo è il momento di ripensare a sistemare eventuali punti deboli, anche dell'offerta, per ripartire meglio e più velocemente.

venerdì 02 aprile 2021
 


Fornitori AVPN


Molino Iaquone
Valoriani
Caputo
Olitalia
Molini Spigadoro
Bongiovanni
Molino Casillo
Meking
Molino Dallagiovanna
Marana Forni
Molino Quaglia
Il Faggetto SITTA
Flo.it - Woody Briketts
Cirio
Gimetal
Agugiaro & Figna – Le 5 Stagioni
Scugnizzonapoletano
La Nuova Casearia
La Valle
Molino Cosma
Forno Santo
Pizzastyle
Cediform
Gargiulo
Inpact
Ferrara Forni
Marra Forni
Molino Pasini
La Fiammante
Molino Grassi
KBirr
Perteghella
Jungle Juice
Polselli
Ciao Pomodoro
Del Prete Legnami
MIRA SUD
Latteria Sorrentina
Manna Forni
Solania
Euroiovine
Napoli Caffè
Authentico
Denti Farina
VTKFUL
Acunto Forni
Agorass - Italiana Assicurazioni
Sokan Communication
Esmach
Mecnosud
Di Vicino Forni
Molino Piantoni
Ponticorvo
 
 
  • Tel/fax: +39 081 420 12 05 (Lunedì - Venerdì 10-13:30 / 15-18)
© Copyright 2021 Associazione Verace Pizza Napoletana | Tutti i diritti sono riservati
Sede Legale: Associazione Verace Pizza Napoletana, Via Capodimonte 19a, 80131 Napoli, Italia - C.F./P.IVA: 07801000634
Sede organizzativa e scuola di formazione: Via Capodimonte 19a, 80131 Napoli, Italia
Privacy Policy - Cookies Policy
Sito protetto da reCAPTCHA: Privacy - Termini